MO: stallo nelle trattative, raid israeliani su Rafah

0
31

Mentre permane lo stallo nelle trattative per la tregua e il rilascio degli ostaggi, continuano incessanti i raid nella Striscia di Gaza, ancora concentrata nel sud dell’enclave palestinese. Almeno 20 morti a Rafah, al confine con l’Egitto, in precedenza designata “zona sicura” da Israele. Tra gli edifici colpiti un asilo, dove avevano trovato rifugio diverse famiglie di sfollati palestinesi: morte due bambine.