Omicidio Giogiò, 20 anni al minorenne reo confesso

0
24

E’ stato condannato a 20 anni con il rito abbreviato il 17enne accusato dell’omicidio di Giovanbattista Cutolo, conosciuto da tutti come Giogiò, il giovane musicista ucciso la sera del 31 agosto a Napoli. Accolta in pieno dal giudice del Tribunale dei Minorenni del capoluogo campano la richiesta formulata dal pm. L’avvocato dell’imputato aveva chiesto la messa in prova, che è stata rigettata dal giudice. Davanti al tribunale fin dalla mattina un presidio di amici e colleghi di Giogiò. con la madre del ragazzo Daniela..