Attentato Mosca, la Russia intensifica attacchi contro Ucraina

0
25

Dopo l’attentato al Crocus City Hall di Mosca la Russia sembra intensificare gli attacchi sull’Ucraina. E secondo l’ambasciatrice americana a Kiev anche la capitale sarebbe stata colpita con missili ipersonici. Segnalate esplosioni anche nei pressi del principale aeroporto. A Mosca convalidato ieri l’arresto dei quattro sospetti per la strage di venerdì scorso costata la vita ad almeno 137 persone. Sono cittadini tagiki, ma il Cremlino ha lanciato sospetti su possibili legami con Kiev.