Israele verso l’attacco a Rafah

0
24

Grande dispiegamento di mezzi blindati dell’esercito israeliano al confine sud della Striscia di Gaza. Movimenti che lasciano presagire ad un attacco imminente nella città di Rafah, ultima roccaforte di Hamas nell’enclave palestinese. Ma nella città vivono ora 2 milioni di persone pronte a fuggire verso l’Egitto, tanto da spingere il Cairo ad aumentare il livello di allerta e tentare una mediazione dell’ultimo minuto con Tel Aviv. Diplomatici egiziani sarebbero in arrivo in Israele, dove si appresterebbero a incontrare anche il Capo del Mossad per fermare l’operazione a Rafah.