Aperta inchiesta per incidente ferroviario a Faenza

0
220
(toto ADNKronos)

La procura di Ravenna ha aperto un fascicolo per disastro ferroviario per il momento a carico di ignoti, a seguito dell’incidente che ieri sera ha coinvolto due treni a Faenza, sulla linea Bologna-Rimini. 17 le persone ferite, nessuna in gravi condizioni, 6 hanno riportato delle contusioni e per questo sono state condotte in ospedale – ha confermato il sindaco di Faenza, Massimo Isola. Si sono registrati inoltre forti disagi sia per i regionali sia per i treni a lunga percorrenza con ritardi superiori anche a 60 minuti, la circolazione ferroviaria sull’Alta velocità è tornata regolare dalle prime luci dell’alba. Maggiori difficoltà sulla linea tra Forlì e Faenza. S’indaga intanto sulla dinamica del tamponamento, secondo una prima ricostruzione dei fatti, il Frecciarossa sarebbe arretrato, per fortuna a velocità ridotta, urtando il regionale fermo dietro di sé. Sono in corso anche accertamenti interni per capire il motivo per il quale il convoglio sia tornato indietro, se per un guasto o per un errore tecnico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here