Il presidente cinese Xi Jinping visita Vietnam

0
215
Xi in visita in Vietnam

A mezzogiorno del 12 dicembre, ora locale, Xi Jinping, segretario generale del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese e presidente della Cina, è arrivato ad Hanoi con un aereo di Stato, dando inizio alla sua visita di Stato nella Repubblica socialista del Vietnam. 

Dopo una calorosa cerimonia di benvenuto, si è svolto un colloquio tra Xi e il segretario generale del Comitato Centrale del Partito Comunista del Vietnam (PCV), Nguyen Phu Trong.

Xi Jinping ha ricordato che negli ultimi anni la situazione politica del Vietnam è rimasta stabile, con la sua economia in continua e rapida crescita, il tenore di vita delle persone in costante miglioramento e la forza nazionale e lo status internazionale significativamente aumentati. “Come compagni e fratelli, ne siamo sinceramente felici”.

Il capo di Stato cinese ha ribadito che la Cina sostiene fermamente il Vietnam nel continuare a portare avanti la causa della costruzione del socialismo e ha sempre considerato le relazioni bilaterali da una prospettiva strategica e a lungo termine. Xi ha espresso la volontà di annunciare insieme a Nguyen Phu Trong il nuovo posizionamento delle relazioni tra i due partiti e le due nazioni, lavorando insieme per costruire una comunità sino-vietnamita dal destino condiviso e di chiave strategica.

Il presidente cinese ha inoltre espresso la convinzione che grazie agli sforzi congiunti di entrambe le parti, le relazioni tra Cina e Vietnam entreranno in una nuova fase caratterizzata da una maggiore fiducia politica, una cooperazione più pratica in materia di sicurezza, una collaborazione più profonda e reciprocamente vantaggiosa, una base più consolidata delle relazioni tra i due popoli, un coordinamento e una sinergia multilaterali più stretti, e un migliore controllo e risoluzione delle differenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here