Genova, Aldo Spinelli resta ai domiciliari

0
19

L’inchiesta sulla corruzione che ha terremotato la Liguria. Il gip di Genova ha respinto la richiesta di revoca degli arresti domiciliari per Aldo Spinelli, l’imprenditore portuale, colpito da misura cautelare insieme al governatore Giovanni Toti. Spinelli potrebbe “acquisire nuovi incarichi e cariche” e potrebbe” continuare a perseguire interessi imprenditoriali”, la motivazione del giudice. Intanto oggi viene sentito dai pm l’ex presidente del Porto di Genova Paolo Emilio Signorini, l’unico indagato che si trova in carcere.