Ilaria Salis è a casa

0
52

Ilaria Salis è rientrata in Italia. A riportarla a casa, a Monza, in automobile il padre: è finito un incubo la sua prima dichiarazione, mentre la figlia entrava immediatamente nell’abitazione. Salis ha trascorso quasi 500 giorni in carcere a Budapest, con l’accusa di aver aggredito dei militari di estrema destra. Dopo l’elezione al Parlamento Europeo con 176mila preferenze per Alleanza Verdi e Sinistra un giudice ungherese le ha concesso la dovuta immunità.