Ue, via libera a fusione Ita-Lufthansa

0
23

Dopo un iter complesso e tormentato, al termine di mesi di trattativa, la Commissione Europea ha dato il suo via libera alle nozze Ita-Lufthansa, anche se il sì di Bruxelles pone alcune condizioni, richieste dalle compagnie concorrenti, sia sulle rotte a corto raggio che per quelle a lunga distanza verso il Nord America, tanto per quanto riguarda Roma che Milano Linate. Con questa operazione, Lufthansa sale al 41 per cento del vettore italiano, per arrivare tra dieci anni al 100 per cento. Soddisfazione è stata espressa dal Ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti.