L’ex di Impagnatiello: volevo aiutare Giulia 

0
30

A Milano terza udienza del processo sull’omicidio di Giulia Tramontano, la 29enne, incinta al settimo mese, uccisa dal fidanzato Alessandro Impagnatiello. A deporre anche la 23enne con cui l’ex barman aveva una relazione parallela. ” Non sapendo come gestire la situazione volevo aiutare Giulia, Volevo salvarla da una persona che non era onesta”, ha affermato in lacrime la giovane italo-inglese, parlando più volte degli “inganni” di Impagnatiello. In aula portati anche le chat e un video prova dell’altra storia.